Questo sito utilizza cookies per le proprie funzionalità.
Il nostro sito utilizza cookie, anche di terze parti, per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Per maggiori informazioni e leggere l’informativa estesa, clicca su "Maggiori Informazioni". Per abilitare/disabilitare le varie tipologie di cookie del nostro sito, leggi il paragrafo dedicato nell'area della cookie policy, per avere immediatamente accesso al sito accettando quindi i cookie, clicca su “OK, ho capito e accetto”. Chiudendo questo banner acconsenti a tutti gli effetti all’uso dei cookie. Diversamente, potrai abbandonare il sito.

UN LUOGO ESPOSITIVO ESCLUSIVO

Situato nel sestiere di Cannaregio, alla fine dell’omonima fondamenta, l’imponente edificio della “Scuola Grande della Misericordia” domina il lato nord di Venezia. Nasce come spazio comunicativo complesso: ancora prima di essere un luogo polifunzionale era un manifesto di prestigio e di innovazione secondo le volontà del Doge Gritti. Oggi la Misericordia è uno spazio dove storia e cultura dialogano con il territorio, ed è location di mostre, eventi aziendali, eventi culturali.  Un luogo altamente qualificato e tecnologicamente avanzato in perfetta sintonia con la naturale propensione allo scambio culturale di Venezia, rappresenta uno dei più rilevanti punti di riferimento dell'area metropolitana.

La sede originaria fu edificata in stile gotico a partire dal 1308 in Campo dell’Abbazia, dove si trova ancora oggi. L’edifico, collocato al centro di Venezia, nei secoli si è prestato a vari utilizzi. A seguito del recente restauro a firma dell’architetto Alberto Torsello, rappresenta una delle locations più esclusive di Venezia. Ospita infatti meeting internazionali ed esposizioni artistiche di elevato livello come la mostra “Magister Giotto” recentemente conclutasi.

SPONSOR & PARTNERS